Gli estratti idroglicerici sono preparati da pianta secca con l'ausilio di acqua e glicerina vegetale.
Scorri giù

Si prepara un infuso o decotto (nel caso di semi, radici o materiale vegetale coriaceo), che a raffreddamento viene aggiunto di glicerina vegetale.

Il rapporto pianta/estratto è 1:2.

 

 


nome botanico parte utilizzata
ACHILLEA SOMMITA’ FIORITE
ALBICOCCA FRUTTO
ALTEA RADICE
ARTIGLIO DEL DIAVOLO RADICE
AVENA PARTE AEREA
BAMBOO FOGLIE
BARDANA RADICE E FOGLIE
BOSWELLIA (convenzionale) RESINA
CALENDULA FIORI
CAMOMILLA SOMMITA’ FIORITE
CARDO MARIANO SEMI
ECHINACEA FIORI
EQUISETO FOGLIE
ELICRISO SOMMITA’ FIORITE
EUCALIPTO FOGLIE
FIENO GRECO SEMI
FINOCCHIO FRUTTI
FIORDALISO FIORI
GIRASOLE SEMI
IPPOCASTANO SEMI
LAVANDA SOMMITA’ FIORITE
LIQUIRIZIA RADICE
LICHENE ISLANDICO (convenzionale) TALLO
LINO SEMI
MALVA FOGLIE E FIORI
MELISSA PARTE AEREA
MELILOTO PARTE AEREA
MENTA PIPERITA PARTE AEREA
MIGLIO SEMI
ORTICA PARTE AEREA
PASSIFLORA PARTE AEREA
ROSA CANINA BUCCE SVUOTATE DAI PELI E DAI SEMI DELLE CINORRODI (BACCHE)
ROSMARINO FOGLIE
SALVIA FOGLIE
TARASACCO PARTE AEREA E RADICE
TE’ VERDE FOGLIE
TIGLIO FIORI CON BRATEE
TIMO PARTE AEREA
VALERIANA RADICE
VERBASCO PARTE AEREA
VITE ROSSA FOGLIE